[24-02-2024 15:32] IO VORREI...NON VORREI...MA SE VUOI..[08-02-2024 16:26] Rovella: Spogliatoio unito e con Sarri.[05-02-2024 04:51] Tell me a story[02-02-2024 16:09] Il RE...IETTO[01-02-2024 20:05] Incredibile,Kent resta in Turchia!![01-02-2024 16:37] Mercato: in chiusura Ryan Kent.

Top News


facebook
instagram
twitter
youtube
whatsapp
tiktok
twitch
spotify

IO VORREI...NON VORREI...MA SE VUOI..

24-02-2024 15:32

Magno Giampiero

calcio, lazio, #sslazio #gila #immobile #guendozi #isaksen #sarri,

IO VORREI...NON VORREI...MA SE VUOI..

Una vittoria che serviva. Una vittoria che lascia la porta, per la qualificazione alla prossima Champions, aperta. Una Lazio, a cui ancora manca il gestire la..

Una vittoria che serviva. Una vittoria che lascia la porta, per la qualificazione alla prossima Champions, aperta. Una Lazio, a cui ancora manca il gestire la partita, per tutti i 90 minuti. Solo in Champions si è vista una Lazio, pronta,cattiva e concentrata per tutta la partita. Sicuramente la Champions è un mondo a parte. In campionato, in tante partite, si è vista una buona Lazio solo per un tempo. A Torino pessimo primo tempo, poi crescita e gestione perfetta del secondo tempo. Sembra una caratteristica, della Lazio di quest'anno. Ma nonostante questa discontinuità, abbiamo ritrovato un ottimo equilibrio difensivo, nelle ultime 15partite solo 13 reti subite( terza dietro a Inter e Juve). Stiamo migliorando anche in fase offensiva. L'infortunio di Rovella, ha dato spazio a Cataldi, e con lui la Lazio cambia. Con Rovella in regia facciamo 2,3 tiri in porta a partita, con Cataldi si arriva a 5,2 tiri in porta. Danilo smista meglio il pallone e riesce a farlo viaggiare piu' velocemente, e conosce benissimo ciò che Sarri chiede. Sicuramente si perde qualcosa in fase difensiva, ma si verticalizza di piu' e creiamo piu' pericoli, per le difese avversarie. Altro punto importante, la crescita di Guendouzi. Il francese, bravissimo in fase difensiva, oggi sta interpretando il ruolo di mezzala come vuole Sarri. Più inserimenti, più attacco della profondità , più presenza in fase d'attacco. Tutto cio' apre più spazi per Immobile e gli altri. Importante anche la crescita di Isaksen. Il danese, nel tridente, è quello che riesce a dare superiorità numerica. Va spesso nell'uno contro uno, fa i tagli giusti ed ha dato più brillantezza al tridente offensivo. Manca ancora di continuità, ma il suo apporto è importante. Da ricordare, il grande impatto, che sta avendo Gila in questa stagione. Praticamente quasi fuori dal progetto, in piena emergenza difensiva, si è fatto trovare pronto e sta regalando prestazioni importanti. C'è da chiedersi, come mai è stato fuori cosi tanto. Sarri è un grande esteta del calcio, ma personalmente credo che non sia un grande gestore di spogliatotio. Anche Pellegrini, Kamada, si vedono pochissimo. Speriamo che da qui a fine stagione, possano dare un contributo importante alla causa laziale. Su questo, dovrebbe crescere e migliorare Sarri, troppe volte i giocatori li mette in soffitta. La strada non è semplice, le altre continuano a correre, ma gli scontri sono ancora tanti. Sicuramente ci serve la continuità, cadute come Lecce, Genoa, Salerno, Bergamo, non devono accadere. La Lazio deve avere una gestione mentale migliore ed anche Sarri deve crescere nella gestione della rosa. Come dice una canzone del grande Battisti Io vorrei... Non Vorrei... Ma se vuoi… Senza paura, affrontiamo il nostro destino con coraggio e forza, ed il futuro ora è Firenze…. FORZA LAZIO AD MAIORA.